Keep Calm and Be Futsal

Futsal Giorgione ne fa 9 all’Isola 5, semifinale ad un passo. Super-Guidolin si esalta e cala il poker

5 min read

Foto: Futsal Giorgione

Nel secondo round dei Play Off per la promozione in Serie A2, bella vittoria della SIMEC Futsal Giorgione nella partita di andata a Isola Vicentina per 9 a 3 contro Isola C5. La squadra castellana è stata protagonista ancora una volta di una prestazione super, contro la formazione che alcune settimana fa con la sconfitta alla penultima di campionato, ha fatto sfumare i sogni di promozione diretta in seria A2. La squadra di Marani fin dalle prime battute della partita ha fatto vedere di essere in palla, di avere le motivazioni e la giusta mentalità per affrontare questo Play Off, se si vuole salire in serie A2. La SIMEC Futsal Giorgione si presentava senza il pivot Tumiatti ancora sofferente per una botta presa sabato scorso contro il Bissuola, ma con il rientro di Nicolati.

La cronaca del primo tempo vede la prima conclusione della partita della SIMEC Futsal Giorgione con capitan Duda, con un tiro respinto dal portiere di casa. La squadra vicentina risponde con un tiro di Tranquillino respinto da Bernardi. Ancora Isola C5 con tiro di Epp respinto in angolo da Bernardi “saracinesca”. Non molla l’Isola, Amoroso solo davanti a Bernardi si fa respingere la conclusione. Insistono ancora i padroni di casa conclusione di Epp respinge il portiere castellano sui piedi di Amoroso che calcia alto. Da questo momento la squadra di Marani prende le misure e comincia a giocare come sa, con pressing alto è con trame di gioco che cominciano a creare i primi pericoli sotto la porta dell’Isola. Prima avvisaglia: Duda lancia Guidolin in fascia che liscia la palla. Ancora il duo Guidolin Duda con conclusione del capitano sul palo, nella ripartenza Bonanno tira in porta Bernardi para in due tempi. La SIMEC Futsal Giorgione risponde con Salvetti con un tiro a lato di poco. Altra conclusione a rete di Duda, il portiere vicentino respinge con i piedi, qualche istante dopo si ripete su Guidolin respingendo sempre di piede. Alla metà del primo tempo passa la squadra di Marani, bravo Titi a ripartire da posizione laterale tirare in porta respinta del portiere, recupera De Pieri sotto porta scambio uno due con Salvetti e insacca la rete dell’uno a zero. Meritato il goal Di Pieri per il gran campionato che sta facendo. Ancora pericolosa la SIMEC Futsal Giorgione lancio lungo di Bernardi ottimo stop al volo di De Pieri scarico a Duda tiro a lato di poco. L’Isola non sta a guardare risponde con Tranquillino tiro deviato in fallo laterale da Bernardi. La squadra castellana risponde di rimessa con Guidolin la sua conclusione viene deviata in angolo dal portiere di casa. Ci riprova l’isola con Concato ma ancora una volta Bernardi non si lascia sorprendere. Al sedicesimo del primo tempo arriva il raddoppio per la SIMEC Futsal Giorgione, Duda prima intercetta palla a metà campo, poi vince un rimpallo e si invola nella porta avversaria e davanti al portiere scarica la palla al bomber Guidolin che deve solo appoggiare in rete il due a zero. Al goal subito Isola risponde con un tiro di Concato che Bernardi devia sul palo. Al pericolo scampato la Futsal Giorgione trova la terza marcatura ad opera di Pace, recupera palla, scende nel lato sinistro del campo e con un forte tiro di destro insacca alle spalle del portiere il tre a zero. Meritato anche per il mestrino la marcatura che mancava da un po’ di tempo. Con il risultato di tre a zero si conclude il primo tempo. Il secondo tempo si apre subito con la rete dell’Isola che accorcia le distanze con Amoroso su passaggio di Tranquillino. La squadra di Marani al goal subìto non si disunisce, riprende a giocare mantiene il possesso palla e va vicino al goal ancora con Guidolin con un’azione di rimessa con tiro a lato di poco. Il gol è rimandato solo di pochi secondi, Duda dà la palla in profondità per Guidolin che temporeggia aspetta l’arrivo di Salvetti che calcia in porta, respinta del portiere sui piedi di Guidolin che insacca il quattro a uno, riportando il risultato con uno scarto di reti in sicurezza per la squadra castellana. La partita continua con la SIMEC Futsal Giorgione che tiene sotto controllo il gioco, in un paio di occasioni vicini alla quinta marcatura prima bravo il portiere di casa a respingere su Guidolin. Nella seconda da una ripartenza dopo una parata di Bernardi su tiro di Amoroso, Guidolin si invola e altruista passa la palla Malosso che viene anticipato in scivolata da Bonanno. L’ Isola nonostante sia sotto con il risultato non demorde e con Lambert al settimo minuto accorcia le distanze con una conclusione di sinistro imbeccato con un lancio con le mani dal portiere. La SIMEC Futsal Giorgione ancora una volta al gol subito risponde subito con un’altra marcatura. Questa volta con Salvetti che insacca solo davanti al portiere su imbeccata di Titi. I padroni di casa subiscono il contraccolpo e Duda trova la sesta rete con un’azione personale discesa in fascia e tiro preciso nell’angolino della porta vicentina. La squadra di Marani non molla, capiscono che la squadra di casa è in difficoltà e all’undicesimo minuto arriva la settima marcatura: Salvetti recupera palla in difesa lancia Titi in contropiede che si invola verso la porta avversaria e davanti al portiere passa a Guidolin che insacca il 7 a 2. Non passano che 40 secondi e questa volta è Titi a trovare la rete, intercetta palla e tutto solo si presenta davanti al portiere e con un delizioso ‘scavetto” deposita in porta 8 a 2. Arrivati a questo punto della partita, l’Isola si gioca la carta del portiere di movimento ma viene subito punita dal bomber Guidolin che intercetta palla e insacca il 9 a 2 e con questa è la sua quarta marcatura di giornata. La partita continua sempre con i padroni di casa con il portiere di movimento e la SIMEC Futsal Giorgione che si difende con ordine e andare vicina alla decima marcatura in più di una occasione. Solo nell’ultimo minuto l’Isola accorcia le distanze ancora con Amoroso e con il risultato di 9 a 3 si chiude la partita. La SIMEC Futsal Giorgione fa sua la partita di andata con una bella prestazione e con un margine di sei reti per l’incontro di ritorno di SABATO 11 MAGGIO alle ORE 16.00 alla Palestra NIGHTINGALE. A fine partita molto sodisfatti giocatori e staff assieme ai molti tifosi che hanno seguito la squadra nella trasferta a Isola Vicentina che ringraziamo. Adesso meritato riposo domenica e da lunedì sotto con gli allenamenti per preparare al meglio la partita di ritorno, non dobbiamo abbassare la guardia l’Isola e una squadra di giocatori esperti e sabato non verranno per far presenza ma cercheranno di ribaltare il risultato a loro favore per questo FORZA RAGAZZI NON MOLLARE MAI. La squadra e società invita numerosi oltre i nostri tifosi anche i castellani che si vogliono avvicinare al calcio a cinque, sabato abbiamo bisogno del vostro tifo per continuare il sogno promozione.

FORMAZIONE: Bernardi Filippo, Pozzobon Alessandro, Nicolati Jordi, Guidolin Diego, De Pieri Filippo, Lo Giudice Luca, Malosso Stefano, Duda Daniel (cap.), Pace Lorenzo, Salvetti Gianluca, Gasparetto Gabriel, Titi.

All. Marani Angelo Robson

Marcatori: De Pieri Filippo, Guidolin Diego (4), Pace Lorenzo, Salvetti Gianluca, Duda Daniel, Titi

Ammoniti: Pace Lorenzo, Duda Daniel, Malosso Stefano

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *