Keep Calm and Be Futsal

Road to Genova – Tainã Santos: “È la competizione più bella del mondo”

1 min read

Foto: Live Sport Service

La Final Eight di Coppa Italia Femminile è ormai alle porte. Durante questi giorni che ci separano dalla manifestazione di Genova e Campo Ligure, raggiungeremo le protagoniste del torneo, per chiedere loro impressioni, speranze e sogni in vista dell’evento più atteso della stagione.

La Lazio giocherà il suo quarto di finale contro il TikiTaka. Queste le parole di Tainã Santos nell’intervista esclusiva rilasciata alla nostra redazione.

Cosa significa per te questa Final Eight?
Per me significa tanto, molto più di quello che si possa immaginare. Non ho potuto giocare i due spareggi a causa di alcuni equivoci arbitrali e per le loro conseguenze, ma la mia squadra ha lottato fino alla fine e ha raggiunto l’obiettivo. Per me significa tornare a disputare questa competizione dopo un anno di pausa, perché l’anno scorso, da campionesse d’Europa con il Falconara, non abbiamo raggiunto la qualificazione a causa di un calendario folle.”

Che partita ti aspetti contro il TikiTaka?
La partita contro il TikiTaka sarà sicuramente al cardiopalma, come tutte le partite di Coppa perché è la competizione più bella del mondo e io la vivo intensamente, come nessun’altra persona sulla faccia della Terra.”

Una scommessa: se vinci la Coppa Italia….?
Non succede ma se succede, do il mio ultimo stipendio stagionale in beneficenza, ai meno fortunati nel mio Paese.”

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *