Keep Calm and Be Futsal

Liberti, Calderolli e Patias al quadrato: la Feldi Eboli strapazza il Saviatesta Mantova

3 min read

Doppio Patias, doppio Liberti, doppio Calderolli e la firma di Venancio. Nel Palasele di Eboli “piovono doppiette”, per riprendere il titolo di un celebre film d’animazione, sette reti che permettono alla Feldi nel terzultimo turno di campionato di liquidare per 7-3 la pratica Saviatesta Mantova. Una vittoria importantissima che, in attesa anche degli altri match, non solo consegna la qualificazione ai Playoff alle volpi ma permette ai rossoblù di scavalcare al sesto posto in classifica i cugini della Sandro Abate, sconfitti contro L84.

Gara subito in discesa per le volpi con un Francesco Liberti on fire. Il numero 9 delle volpi si rende protagonista di una splendida doppietta nel giro di un minuto, prima battendo il portiere in uscita con il sinistro e poi girando di prima col destro un assist di un compagno. E’ 2-0 per la Feldi Eboli dopo soli 4 minuti di gioco, l’inizio che mister Samperi voleva. Venancio va vicino al tris, ma su di lui salva Ricordi. Ci prova anche Galliani dalla distanza ma è ancora Ricordi a dire no. Terza rete che è solo questione di tempo e arriva a meno di un minuto dal termine del primo tempo con Calderolli che con un tiro imparabile dalla distanza non lascia scampo al portiere avversario. Nel finale di tempo Venancio sfiora il poker.

In apertura di ripresa il Mantova riesce subito ad accorciare le distanze con il suo bomber, Cabeca, che con un rasoterra da fuori area batte Dalcin e fa 3-1. Mister Milella prova a sfruttare l’onta positiva della rete schierando subito il portiere di movimento ma è la Feldi Eboli ad andare vicino al gol, ancora con Liberti che assapora la tripletta ma il suo tiro esce di poco. A metà ripresa fallo di mano di Venancio in area e calcio di rigore per i lombardi: dal dischetto va Salas che non sbaglia e fa 3-2. Passano pochi minuti e le volpi si scatenano, trovando 3 gol nel giro di un minuto. Prima riconquistano il doppio vantaggio con la rete di Patias che chiude una splendida azione avviata da Liberti e rifinita da Calderolli. Poi una manciata di secondi e proprio Calderolli è ancora protagonista, stavolta fa tutto da solo: ruba palla all’avversario e cala il pokerissimo per le volpi, doppietta anche per il numero 11. Il tempo di far ripartire una nuova azione e i rossoblù mettono a referto il 6-2 con Venancio che ribadisce in rete una respinta del portiere su tiro di Restaino. A 5 minuti dal termine c’è spazio anche per la doppietta di Patias, il numero 8 intercetta un passaggio sbagliato dei rivali e non perdona. Nel finale Salas, completa la serata delle doppiette, regalando un finale meno amaro alla sua squadra che esce sconfitta per 7-3 dal Palasele.

FELDI EBOLI-SAVIATESTA MANTOVA 7-3 (3-0 p.t.)
FELDI EBOLI: Dalcin, Venancio, Calderolli, Patias, Restaino, Di Stanio, Montefalcone, Degan, Caponigro, Liberti, Marinovic, Galliani. All. Samperi
SAVIATESTA MANTOVA: Ricordi, Donadoni, Mascherona, Donin, Cabeca, Laou, Ninz, Leleco, Baroni, Misael, Salas, Bernini. All. Milella
MARCATORI: 2’46” p.t. Liberti (F), 3’52” Liberti (F), 19’16” Calderolli (F), 0’38” s.t. Cabeca (S), 9’29” Salas (S), 11’17” Patias (F), 11’38” Calderolli (F), 12’21” Venancio (F), 14’25” Patias (F), 19’17” Salas (S)
AMMONITI: Cabeca (S), Venancio (F), Calderolli (F)
ARBITRI: Marco Moro (Latina), Pierluigi Minardi (Cosenza) CRONO: Nicola Maria Manzione (Salerno)

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *