Keep Calm and Be Futsal

Junior Domitia, le parole di Ciotola dopo il rinnovo: “Già non vedo l’ora di iniziare”

Foto: ASD Junior Domitia

Lo Junior Domitia comunica di aver trovato l’accordo per il rinnovo di Marco Ciotola anche per la stagione 2024/2025. Il tecnico partenopeo, dopo la vittoria del campionato di B, prosegue la sua avventura al PalaDomitia.

Sono sicuramente molto contento di questo rinnovo e di avere la possibilità, anche in A2, di continuare a far parte di questo progetto – dice Marco Ciotola.- Già non vedo l’ora di iniziare. Ringrazio la società, su tutti il presidente Lauritano, unitamente al vice-presidente Mattia Lauritano e al dg Emiliano Ferrante, per la fiducia”.

La vittoria del campionato? Mi porto dentro tanta tanta gioia e soprattutto tanta fierezza, i ragazzi sono stati straordinari, tutti siamo stati straordinari, società e staff ed un’annata così, detto francamente, non me l’aspettavo – continua.- Porto dentro anche tanti insegnamenti, perché se è vero che dovremmo essere noi allenatori a farlo, è pure assolutamente vero che ogni giocatore ci lascia qualcosa ed io, da questi uomini, ho appreso tante cose che sicuramente entreranno a far parte del mio bagaglio di esperienza, sportiva e di vita, per sempre. Un primo anno “tra i grandi” che resterà per me unico, inimmaginabile. Un sogno praticamente”.

Cosa mi aspetto dalla prossima stagione? Da neo promossa, e di comune accordo con il club, le aspettative sono quelle sicuramente di mantenere la categoria, ma di provare a competere e giocarcela con tutti; è nuova per tutti e siamo consapevoli che qualcosa, rispetto a quest’anno, cambierà nettamente, in tutti gli ambiti. Dobbiamo farci trovare tutti pronti e crescere sotto tutti i punti di vista, tutti insieme. Siamo vigili sul mercato e l’obiettivo è quello di costruire una squadra che possa ben figurare anche in A2, ma consapevoli, ripeto, che da neo promossa, dobbiamo lavorare con continuità e con la massima professionalità, proprio come abbiamo fatto quest’anno”, conclude.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *