Keep Calm and Be Futsal

Mascalucia, 2-2 alla Tensostruttura. Incatasciato: “Bravi a gestire le fasi critiche del match”

Foto: SSD Mascalucia C5

Come da pronostico il match contro il Monopoli si conferma partita da tripla, nonostante il Mascalucia abbia accarezzato l’idea di uscire vittorioso dal caldissimo campo pugliese. In goal per gli etnei i soliti Nicolosi e Joao. Il primo mette a segno un rigore con la solita freddezza che lo contraddistingue, il secondo fa da terminale offensivo dopo uno schema eseguito magistralmente da corner. Per entrambi le parole si sprecano e bastano i numeri: 42 goal in due, 21 per parte.

INCATASCIATO – “Partita approcciata bene, tenuta in mano nonostante l’avversario fosse ben messo in campo. Entrambe le formazioni hanno avuto tante occasioni, dando spicco agli estremi difensori rispettivi. Nel secondo tempo nonostante il doppio vantaggio abbiamo avuto un piccolo calo. Potremmo avere qualcosa da ridire sui due goal subiti ma lasciamo correre, concentrandoci solo sulla partita del ritorno per rispondere al meglio a un Monopoli mai domo. Continuiamo così, perché i ragazzi sono stati molto bravi a gestire le fasi critiche del match. Forse il risultato finale non rispecchia quanto prodotto nel rettangolo di gioco, ma spero che questo funga da sprono per i ragazzi per il match del 4 al Palawagner”.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *