Keep Calm and Be Futsal

Under 19, avvio mozzafiato. Al TDR Marche e Calabria incantano nell’ultimo ballo del day-one

2 min read

Foto: LND.it

L’Under 19 ha chiuso il primo turno del TDR. Basilicata, Marche, Sicilia, Sardegna e Calabria hanno mostrato i muscoli ma il torneo è lungo e può succedere ancora di tutto.

La Basilicata con due gol in un giro di lancette al 19’ della ripresa ha piazzato l’allungo vincente sulla Campania. La tripletta di Siggillino ha lanciato i lucani. Più netto il successo nell’altra gara del Girone A. Le Marche hanno regolato l’Umbria per 8-2. Sette marcatori diversi hanno fatto sorridere la Rappresentativa marchigiana.

L’unica gara del Girone B è terminata 1-1. Toscana e Veneto si sono scambiati due colpi del secondo tempo.

La Sicilia ha fatto fatica a scrollarsi di dosso un coriaceo Molise. Alla fine i siciliani sono riusciti a vincere per 5-2 colpendo gli avversari nei momenti più incerti della gara. Caltagirone ha firmato una doppietta. Tre punti conquistati anche dalla Sardegna che è riuscita a lasciare indietro la Liguria a metà ripresa. Il 6-3 con cui i sardi hanno battuto i liguri è maturato dopo una serie di botta e risposta tra le due Rappresentative. Chighini ha gonfiato tre volte la rete.

Abruzzo e Piemonte VdA hanno fatto tanta fatica per avere ragione delle ottime Emilia Romagna e Friuli VG. L’Abruzzo ha capitalizzato un primo tempo super concluso sul 4-0 grazie ai gol di Lanza, Bargiglione, Venturini e Notarangelo. Il Piemonte l’ha spuntata in rimonta riuscendo a compiere il sorpasso decisivo in 1’, nello stile più puro del futsal. Mileo al 10’st e Terzano all’11’ st hanno messo la ceralacca al successo piemontese. Al Friuli VG non è bastata la doppietta di Florio.

La Calabria non ha deluso i tifosi di casa rifilando un cristallino 6-1 al Trento. In evidenza Verardi (tripletta) e Gentile (doppietta). Più emozionante il match del Girone E tra Puglia e Lombardia, due squadre ben costruite. I pugliesi hanno sempre risposto ad ogni tentativo dei lombardi chiudendo sul 4-2. Due reti le ha segnate Dello Russo.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *