Keep Calm and Be Futsal

#futsalmercato, capitan Belsito saluta la Came. Zanetti: “Simbolo di professionalità”

E’ arrivato il momento dei saluti e dei ringraziamenti tra la Came e Pablo Belsito, la stagione che sta per concludersi sarà infatti l’ultima in maglia biancoblu per il giocatore argentino che non farà più parte della rosa a disposizione di mister Rocha. Sono numeri difficilmente replicabili quelli relativi a tutte le gare disputate e a tutte le reti realizzate con la Came, ma Pablo Belsito ha rappresentato molto di più in questi 10 anni in maglia biancoblu: una figura di riferimento all’interno dello spogliatoio e un esempio fuori e dentro il campo di gioco per chiunque, dai compagni di squadra agli avversari, dagli addetti ai lavori a tutti i tifosi e appassionati di Calcio a 5.

Queste le parole molto sentite con le quali il presidente Alessandro Zanetti saluta il suo Capitano: “Non è facile trovare le parole in questi momenti, Pablo per noi non è stato solo un giocatore ma un vero simbolo di professionalità, correttezza, umiltà e altruismo: è stato un onore trascorrere questi anni assieme e condividere tante gioie, non potrò mai dimenticare il suo goal decisivo nella finale di Coppa Italia di A2 vinta 1 a 0. Oggi salutiamo un giocatore, un vero amico, un uomo Came!!! Grazie Capitano per l’esempio che sei stato. Oggi è solo un arrivederci”.

Vi aspettiamo numerosi sabato sera al Palacicogna in occasione dell’ultima giornata di campionato contro il Mantova, sarà l’occasione migliore per salutare e ringraziare capitan Pablo Belsito.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *