Keep Calm and Be Futsal

Week-end di sosta per la Salernitana, Lisanti: “Ai play-off daremo del filo da torcere a chiunque”

Foto: Salernitana Femminile

Altra domenica di sosta all’orizzonte per la Salernitana Femminile 1970 che tornerà di scena il 28 aprile, quando a Pontecagnano arriveranno le beneventane del Cerreto Sannita. A parlare in casa granata, in questo periodo di pausa forzata dal calendario che ha visto le ragazze di mister Lanteri in campo una sola volta dopo il 24 di marzo, è stata Alessandra Lisanti che a riguardo sottolinea:
“Il campionato con tante pause non è l’ideale perché spezza il ritmo ed un po’ la concentrazione, quindi dobbiamo mantenere alta la soglia d’ attenzione ai dettagli in campo”. 

Il capitano delle granata, poi, sposta l’attenzione sulle ultime due amichevoli disputate con Spartak e Futsal Koine:
“I test hanno rivelato le nostre capacità. Ci danno benzina atletica e mentale per non perdere il ritmo partita ed hanno comunque fornito spunti per puntualizzare il lavoro da svolgere prima della gara dei play-off”.

L’ultimo match ufficiale è stato quello disputato sul parquet della capolista  CMB che capitan Lisanti ricorda cosi:
“La partita con il CMB è stata una gara accorta, ma maniacale. Conoscevamo le abilità delle prime della classe ed ognuna di noi ha tentato di dare un contributo fisico, tattico e mentale per pressare e fare il nostro gioco al massimo. Peccato per il risultato che non ci ha premiato”.

Resta dunque una buona prestazione che lascia ben sperare per il finale di stagione: 
“La prestazione ci rende fiere e consapevoli che possiamo, con umiltà ed impegno, lottare contro qualsiasi forza nella fase successiva del campionato. Ora ci attende la sfida con il Cerreto, l’ultimo tassello della stagione. Vogliamo chiudere il campionato in bellezza per noi stesse e, soprattutto, per il nostro pubblico”.

In chiusura la calcettista granata non pone limiti a questa Salernitana:
“Sogno per i play-off? Una sfida avvincente nella quale sfoderare una prestazione di squadra gagliarda, come contro il CMB. Daremo filo da torcere a chiunque”.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *