Keep Calm and Be Futsal

Italia U19, Bellarte e il doppio test portoghese: “Non si poteva chiedere di più a questi ragazzi”

A margine della doppia amichevole internazionale contro il Portogallo campione d’Europa in carica – entrambe le sfide perse di misura – queste le considerazioni del Commissario Tecnico Massimiliano Bellarte.

BELLARTE – “C’è da dire che non siamo stati neanche fortunati, ma è stata una partita in linea con quella di ieri, nella quale siamo riusciti a migliorare anche alcuni dettagli. La prima linea ha lavorato molto bene, abbiamo creato occasioni importanti grazie alla nostra aggressività, riuscendo a essere nel complesso più ordinati. In mattinata avevamo lavorato su alcune situazioni specifiche riportandole in partita: chiaramente, più passa il tempo, più lavoriamo, più possiamo aiutare questi ragazzi a performare meglio. Il percorso di questa squadra è appena iniziato, ha un anno di lavoro in vista delle qualificazioni a un Europeo che sarà nel 2026, è un gruppo sul quale si può investire. Se va sottolineato che le sconfitte non ci rendono contenti, va altrettanto detto che queste erano le loro prime due gare ufficiali in assoluto e contro un avversario così forte era davvero difficile poter chiedere di più a questi ragazzi. L’augurio è che questo possa essere un trampolino di lancio, un punto di partenza, in vista dei prossimi appuntamenti”.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *