Keep Calm and Be Futsal

La Salernitana si impone per 6-1 sul Team Scaletta e blinda i play-off promozione

2 min read

Foto: Salernitana

Diciottesima uscita ufficiale, in campionato, per la Salernitana Femminile 1970 impegnata in casa contro il Team Scaletta: finisce 6-1 un match che premia le padrone di casa. La partita, cosi, lancia in classifica con 33 punti, al quarto posto, la formazione di capitan Lisanti e compagne. 

La sfida del diciannovesimo turno del girone D di Serie B, l’ottavo del girone di ritorno, disputata al Palazzetto dello Sport di Pontecagnano vede la Salernitana arrivare dal passo falso esterno contro il Futsal Ragusa mentre le ospiti dalla sconfitta interna contro la corazzata CMB. Mister Lanteri si affida dal primo minuto a Di Monaco tra i pali con Salemme, D’Errico, Antonia Giugliano e Cipolletta come elementi di movimento.

Salernitana Femminile 1970-Team Scaletta: la gara
Le granata partono meglio riuscendo ad imbastire diverse occasioni pericolose, dalle parte di Arrigo, in particolare con A. Giugliano che colpisce un palo. A passare avanti, però, sono le isolane, al 3′, con Loioacono abile a trovare, dopo una bella discesa personale, il palo più lontano dove Di Monaco non può arrivare. Dopo il vantaggio le ospiti provano a ripartire limitando le sfuriate delle locali vicine al pari in due circostanze con Lisanti, fermata prima da un difensore sulla linea e poi dai pugni di Arrigo. Al 14′, però, D’Errico, dopo un giro palla veloce, centra l’angolino basso e a distanza di pochi secondi Antonia Giugliano, sempre da lontano come in occasione del pari, ribalta la gara trovando il 2-1. Nel finale di frazione, a pochi secondi dal gong, Galan con caparbietà si presenta al limite dell’area trovando l’angolo opposto per il 3-1 che porta le squadre negli spogliatoi.

La ripresa
La seconda frazione si apre con Salemme che sfrutta al meglio una disattenzione difensiva delle sicule trovando il punto del 4-1 con Lisanti, poco dopo, a colpire il palo dalla distanza. La numero 4 granata a metà ripresa firma, poi, la personale doppietta, innescata da Palumbo, a tu per tu con Arrigo. Con il passare dei minuti le isolane cercano la seconda rete ma Fierro, subentrata a Di Monaco, non corre particolari rischi. All’ultimo giro di lancette, invece, A. Giugliano in ripartenza trova, complice una deviazione, la rete del definitivo 6-1. La Salernitana Femminile 1970 vince blindando così la sua presenza nei play-off di fine stagione.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *