Keep Calm and Be Futsal

Audace, la carica di Betteghella: “Dobbiamo prenderci la salvezza”

2 min read

Foto: Atletico Foligno

Alla vigilia della delicata sfida salvezza con il Pelletterie, in casa Audace Verona è il presidente Alessandro Betteghella a parlare in conferenza stampa.

Dobbiamo arrivare alla salvezza – dice Betteghella – e loro proveranno a fare tre punti in tutti i modi. È un peccato al terzo anno di Serie A trovarsi di nuovo in questa situazione, ma l’importante ora è arrivare aggressivi e con tanta rabbia agonistica in campo domenica. Dobbiamo prenderci la salvezza, è l’unica cosa che conta veramente“.,

Il presidente scaligero commenta poi il primo gol in maglia Azzurra di Elena De Cao: “Elena se lo merita perché è una brava ragazza, può essere un bel messaggio per altre compagne giovani: avere pazienza è essenziale, senza farsi prendere dalle ansie. Elena sta facendo un percorso, non è un caso se ha tre anni di contratto con l’Audace, ha delle grandi potenzialità e potrà far togliere grandi soddisfazioni a noi e alla Nazionale. Sta crescendo, è un momento di grande soddisfazione.”

Betteghella conclude: “Un rammarico che ci siano Audace e Pelletterie in fondo alla classifica, il presidente delle toscane ragiona in modo oculato sulle mosse societarie, sono persone perbene. Guardando a noi mi disturba che una Società sana come la nostra si giochi la retrocessione: stipendi, scadenze fiscali, tasse, certificazioni uniche, non manchiamo mai alle nostre responsabilità. Noi faremo di tutto per mantenere la categoria, ma anche per la regolarità del campionato sarebbe stato importante mantenere una vigilanza opportuna sul pagamento degli stipendi in tutta Italia. Magari con maggiori verifiche la nostra posizione in classifica sarebbe diversa.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *