Keep Calm and Be Futsal

Final Four 2024 – La parola ai protagonisti

2 min read

Leandro Cozzolino, uno che di Final Four ne ha giocate e vinte tantissime: questa con la L84 è una Final Four speciale, una Final Four storica per la società. Dopo la Coppa della Divisione della passata stagione, potrebbe nascere un nuovo ciclo?

“È una semifinale storica per questa società che cerca ogni anno di fare sempre meglio quindi siamo molto contenti ed orgogliosi di poter rappresentare questi colori in queste Final Four! Sappiamo che incontriamo una grande squadra, una delle favorite, però noi sicuramente diremo la nostra e cercheremo di raggiungere la finale per il presidente e per tutta la gente che tifa L84”


Capitan Perugino, una stagione iniziata tra alti e bassi ma in questo finale di stagione il Napoli è presente. È arrivato uno dei momenti più belli della stagione del futsal italiano con la Final Four di Coppa Italia, il Napoli c’è. Può essere l’inizio di una nuova era per il Napoli Futsal?

“Ad inizio stagione abbiamo cambiato tante cose rispetto al passato ed ovviamente c’è stato bisogno del tempo per adattarsi e tramutare il lavoro in risultati. Finalmente arriviamo nel momento clou della stagione, abbiamo fatto di tutto per arrivarci al meglio per poter segnare una svolta nella nostra stagione.”


Marcelinho, tu di trofei ne hai alzati, ma questa Final Four 2024 con l’Olimpus potrebbe avere un sapore diverso? Dopo aver dominato la regular season, questa Final Four potrebbe essere l’inizio di un nuovo ciclo per l’Olimpus?

Questa Final Four ha un sapore diverso perché sarebbe il mio primo titolo con questa maglia. Dopo le finali perse, sarebbe meritato per il percorso che abbiamo intrapreso da tre anni”


Stefano, sono tante per le Final Four disputate ma questa con il Genzano è storica per la società: può nascere un nuovo ciclo. Cosa ne pensi?

“Ho giocato tante Final Four, ognuna con la sua bellezza e il suo significato. Questa sarà la prima che giocherò con una squadra non abruzzese, il mio primo anno lontano da casa, con una società che vuole fare qualcosa di grande in questo sport. Sono molto soddisfatto di poter giocare la Final Four con L’ Ecocity Genzano del presidente Tuccillo, al primo anno in serie A abbiamo raggiunto subito questo straordinario traguardo. Si vede subito che è una società che vuol far bene e sono sicuro che diremo la nostra. Questa manifestazione è il trampolino di lancio per il futuro di questa società”

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *