Keep Calm and Be Futsal

Feldi Eboli, contro l’Olimpia Verona al PalaDirceu. Degan avverte: “Non bisogna sottovalutarli”

2 min read

Solo cinque giornate al termine della Regular Season con cinque punti di vantaggio sulla nona in classifica. La Feldi Eboli ha un buon margine da gestire in queste ultime gare e lo farà partendo dalla sfida contro l’Olimpia Verona dove prendere i 3 punti sarà più che doveroso per avvicinarsi ancor di più all’obiettivo Playoff Scudetto.

Causa evento musicale al Palasele di Eboli, le volpi traslocheranno nella casa di tante vittorie dove i rossoblù hanno scalato le classifiche fino a raggiungere la massima serie. Stiamo parlando del PalaDirceu, che tornerà a essere protagonista nella sfida tra gli ebolitani e i veronesi. I giallobù sono già matematicamente retrocessi, per questo la gara rischia di essere ancora più insidiosa. Non bisogna abbassare la guardia, perchè capitan Lukaian e compagni non verranno di certo da Verona per fare una scampagnata in quel di Eboli ma vorranno onorare il loro campionato strappando una prestigiosa vittoria sul campo dei campioni d’Italia.

Le volpi hanno interrotto la loro striscia positiva con la sconfitta in casa dell’Olimpus Roma, ma ci sono tutti gli elementi per riprendere subito il cammino e sigillare una qualificazione ai Playoff il più presto possibile.

L’anno scorso il ritorno al PalaDirceu regalò una sconfitta contro Pomezia e una vittoria contro Pistoia. Proprio tra le fila dei toscani vi era il giovane Nicola Degan, oggi alla Feldi, che vivrà per la prima volta da padrone di casa l’atmosfera della storica tendostruttura ebolitana. Il difensore rossoblù è intervenuto ai microfoni della società nella classica conferenza stampa prepartita:

A Roma ci è mancata un po’ di concretezza sotto porta, siamo stati bravi nel creare occasioni ma se non fai gol le partite non le vinci. Dobbiamo ora centrare l’obiettivo Playoff e sfruttare queste gare per migliorare e arrivare nel miglior modo possibile alle partite decisive. Non bisogna sottovalutare il Verona perchè già retrocesso, dobbiamo fare ciò che sappiamo e farlo nel migliore dei modi. PalaDirceu? Sicuramente è un campo diverso, con meno spazi, ma farà la differenza essere sempre presenti su ogni palla. Le dimensioni non contano”, le parole di Degan.

Appuntamento fissato per domani, venerdì 15 marzo alle ore 20.30 presso il PalaDirceu di Eboli con ingresso gratuito.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *