Keep Calm and Be Futsal

L’Audace ci mette il cuore, ma non basta: la VIP si qualifica per la Final Eight di Genova

Foto: Atletico Foligno

Prima il baratro, poi tutto il carattere dell’Audace: il match contro la VIP si potrebbe riassumere con queste poche parole. L’Audace subisce un passivo di 3-0 nel primo tempo, ma il lumicino della speranza lo accende Pomposelli con un gol da cineteca.

Nel secondo tempo la VIP sembra dilagare segnando anche la quarta rete, poi arriva la reazione rabbiosa e intelligente delle rossonere. Con la mossa del portiere di movimento arrivano le due reti che portano il risultato sul 4-3, poi il pareggio con la giocata di De Cao. Negli ultimi minuti l’Audace gioca il tutto per tutto e sfiora il quinto gol che avrebbe significato supplementari, ma è tutto inutile: il match termina in pareggio, si infrange il sogno Final Eight.

La prossima settimana il campionato sarà fermo per la Nazionale, vi aspettiamo tutti al Palazzetto domenica 24 marzo per la partita contro il Pelletterie: un match che vale molto più di tre punti.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *