Keep Calm and Be Futsal

Salernitana all’esame Ragusa, Cipolletta: “Sarà una gara difficile”

1 min read

Foto: Salernitana Femminile

Nell’ultimo match del girone D di Serie B la Salernitana Femminile ha ceduto all’Irpinia. Sulla sfida ad esprimersi è stata anche Cristina Cipolletta, classe ’92 granata che ha evidenziato:
“L’ultima gara ci ha visto in campo contro la squadra, a mio parere, più forte del campionato. Abbiamo peccato in molte occasioni sia a livello difensivo che offensivo, soprattutto nel primo tempo. Nel secondo tempo, invece, ho visto una Salernitana con più grinta e determinazione, ma non è bastato”.

Domenica le ragazze di mister Lanteri saranno di scena a Ragusa, a riguardo la calcettista aggiunge:
Saremo opposte ad una buona formazione che avrà voglia di riscatto, dopo la partita contro la capolista e dopo l’andata. Considerando la loro posizione in zona play-off sarà sicuramente una gara difficile, visto anche il lungo viaggio che faremo. Scenderemo in campo per portarci a casa tre punti fondamentali per la classifica, per il morale della squadra e per quello di Enrica che proprio sabato si opererà. Prepareremo questa sfida nei minimi dettagli curando gli errori fatti all’andata”.

La stagione che si avvicina alla sua parte conclusiva viene fotografata cosi dalla 19 granata: 
“⁠Siamo al rush finale di questo campionato. Sicuramente un momento che mi porto dentro è la semifinale di Coppa Italia contro il CMB, non una partita qualunque sotto l’aspetto emotivo, perché ritornare a giocare certe competizioni dà sempre qualche stimolo in più”.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *