Keep Calm and Be Futsal

Mattaboni si fa in tre e il Lecco Calcio a 5 espugna Pistoia: Nuova Comauto battuta 3-2

2 min read

Il Lecco espugna Pistoia sul 3-2 e prosegue la sua corsa verso un piazzamento nei playoff. Privi di Guina e Kullani per squalifica, i blucelesti vanno sotto due volte, ma grazie alla vena realizzativa di Mattaboni, tripletta per lui, riescono a conquistare i 3 punti in palio nell’8^ giornata di ritorno del girone A di Serie A2 Élite.

La prima conclusione, al 2′, è di Hartingh dalla destra e Panattoni respinge di piede. Al 4′ errore in fase di impostazione del Lecco e palla a Pelè, bravo a infilare Gattarelli in uscita. Immediata reazione bluceleste con Espindola che si gira su rimessa laterale di Hartingh, calciando però a lato. Passano pochi secondi e Ferri ci prova da fuori trovando la deviazione di Panattoni in angolo. Al 10′ Espindola, al volo su corner di Hartingh, impegna ancora Panattoni. Lecco a un passo dal gol al 14′, con il pallonetto di Tortorella, lanciato da Mattaboni, fuori di pochi centimetri sull’uscita di Panattoni. Il Lecco spinge, centra una traversa con Panzeri, un palo con Valdes, e il meritato pareggio arriva al 17′ con Mattaboni, dopo un bel triangolo sulla sinistra con Espindola. Pistoia pericoloso con una punizione di Galindo e Gattarelli è attento nella respinta. Tortorella, su giocata di Espindola, non trova la stoccata vincente a pochi passi dalla porta e il primo tempo si chiude sull’1-1.

La ripresa si apre con un doppio intervento di Gattarelli, su Pelè prima e Joseca subito dopo. Vasile rischia l’autorete di testa su rilancio di Gattarelli, con palla sulla traversa e poi in corner. Espindola al 3′ si libera bene di un avversario e calcia alto, dalla parte opposta palo di Pelè dalla distanza, poi Joseca in spaccata su rimessa laterale riporta sopra i toscani. Al 5′ Gattarelli nega il tris a Galindo, subito dopo fallo di Vasile su Ferri lanciato a rete. Secondo giallo per lui e rosso inevitabile. Tortorella impegna Panattoni dalla sinistra due volte, lo stesso fa Mattaboni dalla destra e ancora Tortorella centra l’incrocio dei pali. I 2′ in superiorità numerica non portano a nulla, poi è bravo Gattarelli sulla conclusione di Galindo in contropiede. All’8′ Espindola a centro area viene sventato dal solito Panattoni, miracoloso poco dopo su Ferri e ancora Espindola. La porta toscana sembra stregata e anche all’11’ la doppia conclusione di Espindola viene murata. Finalmente, al 12′, ancora uno scambio tra Espindola e Mattaboni porta al 2-2 di quest’ultimo. A 4′ dal termine entrambe le squadre provano il portiere di movimento in fase di possesso e Panattoni si supera nuovamente su Ferri ed Espindola, ma nulla può su Mattaboni a 1’40” dal termine. Splendida tripletta per il giovane morbegnese. Gattarelli mette in angolo su Galindo, Ferri spreca a porta vuota, ma i 3 punti sono blucelesti.

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *