Keep Calm and Be Futsal

Continua la favola del Vitulano Drugstore Manfredonia: Taliercio, Zullo e Murgo piegano la Roma

2 min read

Foto Martino Portovenero

Sabato 2 marzo, al Pala To Live di Roma, va in scena uno spettacolo degno del Colosseo: AS Roma C5 e Vitulano Drugstore Manfredonia regalano una partita meravigliosa, una vetrina perfetta per il futsal che vede vincitori in rimonta i sipontini per 1-3. Una vittoria importantissima, inaspettata per via del ribaltone finale e pesantissima per la classifica: i sipontini staccano le rivali alle loro spalle e, in solitaria al secondo posto, rimangono la più probabile antagonista alla capolista GGTeamWear Benevento.

CRONACA
Il primo tempo è una meravigliosa pubblicità per la disciplina: ritmi altissimi ed enormi chance per entrambe le compagini. Emerge il protagonismo dei portieri: Marcio Ganho e Simone Vallarelli calano ancora una volta una prestazione di qualità assoluta e mantengono la parità fino alla fine della prima frazione di gioco.

Nella ripresa il canovaccio è simile per la prima metà, venendo però sbloccato mentre si entra nel finale da Giuseppe Lavrendi: movimento imprevedibile come solito del talentino e tiro imprendibile. Ospiti costretti al portiere di movimento e, quando sembrano terminare le chance, Francisco Taliercio trova il miglior modo di festeggiare il suo compleanno: puntata dalla grande distanza sotto la traversa, imparabile la conclusione del pareggio. La bravura, poi, dei pugliesi nello sfruttare il momentum: palla in profondità per Daniele Zullo che, calciando immediatamente in diagonale girandosi, trova un complicatissimo e sorprendente gol del sorpasso. Anche Emanuele Di Vittorio è costretto ad utilizzare il portiere di movimento ma i ragazzi di David Ceppi resistono perfettamente e, dalla distanza, il capitano di giornata Michele Murgo fa esplodere di gioia tutti i sipontini nella capitale.

ROMA C5-VITULANO DRUGSTORE MANFREDONIA 1-3 (0-0 p.t.)
ROMA C5: Ganho, Da Silva, Lutta, fantini, Lara, Colasanti, Lombardino, Lavendri, Dal Lago, Perugino, Polverini, Guerini. All. Di Vittorio
VITULANO DRUGSTORE MANFREDONIA: Vallarelli, Taliercio, Barbieri, Murgo, Barbieri, Glielmi, Manzella, Spera, Zullo, Djelveh, Giampolo, Ferrara. All. Ceppi
MARCATORI: 12’11” s.t. Lavrendi (R), 17’55” Taliercio (M), 18’33” Zullo (M), 19’35” Murgo (M)
AMMONITI: Guerini (R), Dal Lago (R), Lutta (R), Lara (R)
ARBITRI: Rosario Angelo Faiella (Castellammare di Stabia), Davide Zingariello (Palermo) CRONO: Lorenzo Saiu (Roma 1)

Seguici sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *